I vari standard del Siberiano

Nel video sottostante, il nostro gattone Romeo, scelto dall'associazione FIAF per rappresentare lo standard del gatto siberiano!

Di seguito si riportano i vari standard del gatto siberiano, ecco perchè a volte si possono trovare gatti un pò diversi tra l'italia e altri paesi esteri. Si, avete capito bene, gli standard sono più di uno in quanto ogni associazione ha approvato lo standard su vari gatti diversi in paesi diversi e in periodi diversi con selezioni diverse.

Standard Wcf:


Siberian Cat - Neva Masquerade

 

To Semi-longhair breeds
Body

The medium to large sized cat is muscular and heavy. 
The legs are also muscular and of medium length. The paws are large, compact and 
round with toe tufts.The tail reaches to the shoulder blades, it is slightly tapering and bushy. 
The neck is short and solid.

Head

The head is short and broad with deep set, broad cheek bones, rounded muzzle and slightly 
rounded chin. The forehead is slightly arched. The nose is equally broad from the base to 
the nose leather. The contours are gently rounded, the profile slightly curved.

Ears The ears are of medium size, broad at the base with a slightly rounded tip. They are set wide
apart and slightly tilted forwards.
Eyes The eyes are large, slightly oval and rounded at the lower edge, set at a slight slant and wide apart.
Eye colour shall be even and corresponds with the coat colour. All shades from yellow/golden to 
green are permitted. In bicolour and other patterns with white also blue or odd eyes. In pointed 
patterns blue, the darker the better.
Coat

The coat is of medium length. The very dense undercoat is soft and fine, under a coarser, firm top coat. 
The dense, loosely falling top coat is water repellent, has a firm structure, firm to touch and glossy. It 
covers the back, the flanks and top of the tail completely. The under parts of the body and the back of 
the hind legs have only undercoat. The coat is particularly long on the neck, the chest, the trousers 
and the tail.

Colour varieties

The colours chocolate and cinnamon, as well as their dilution (lilac and fawn) are not recognized in any

combinations (bicolour, tricolour, tabby) for the Siberian and the Neva Masquerade. The Burmese-factor
is also not recognized. All other colours and patterns are recognized. Any amount of white is permitted. 
The description of colours is listed in the general list of colours.

The pointed variety with Siamese points is called Neva Masquerade.

Remark The general assembly of the WCF decided at its meeting in Milan on August 03, 2002 that cross-breeding
with other breeds in all natural breeds, such as Maine Coon, Norwegian Forest, Turkish cats and Siberian, 
needs the permission of the judges' commission.
 
Scale of points
Body 35 points
Head 30 points
Coat texture 25 points
Coat colour and pattern 5 points
Condition 5 points

Corpo: Gatto di taglia medio – grande, muscoloso e pesante.. Collo corto e massiccio, zampe muscolose e di media lunghezza; piedi grossi, compatti, tondi e ben forniti di pelo. La coda dovrebbe essere lunga da raggiungere le spalle, leggermente affusolata  e folta.

Testa: Testa corta e larga con zigomi larghi e bassi, muso e mento arrotondati, fronte leggermente curva, contorni dolcemente arrotondati e profilo lievemente curvo. Naso di larghezza uniforme dal ponte al tartufo.

Orecchie: Medio larghe, ampie alla base con punte leggermente arrotondate. Ben distanziate fra loro e inclinate leggermente in avanti.

Occhi: Larghi, di forma leggermente ovale con il bordo inferiore rotondeggiante, poste lievemente oblique e distanti fra loro. Il colore deve essere in armonia con il colore del mantello. E’ accettata qualsiasi sfumatura dal giallo/oro al verde. I gatti bianchi e van possono avere occhi blu oppure occhi impari. Nei gatti point il colore è esclusivamente blu, il più profondo possibile.

Mantello: Il mantello è di media lunghezza; è presente un folto sottopelo, soffice e fine, ricoperto da un pelo di copertura più duro. Il folto e fluente pelo di copertura è impermeabile elucido, crespo al tatto, ricopre completamente il dorso, i fianchi e la parte superiore della coda. Il ventre e la parte dietro delle zampe posteriori sono coperte solo dal sottopelo. Il pelo è particolarmente lungo sul collo, torace, sui pantaloncini e sulla coda.

Colori: La varietà point è chiamata Neva Masquerade. I colori chocolate e cinnamon e i loro diluiti (lilac e fawn) non sono consentiti in nessun disegno (solido, bi-colore, tricolore, tabby) sia nel Neva Masquerade che nel Siberiano. Anche il disegno Burmese non è consentito. Qualsiasi altro colore è accettato; per la descrizione dei colori si veda la Guida ai colori e ai Disegni. E’ consentita qualsiasi quantità di bianco.

 

Siberian - Neva masquerade, standard Fife:







CFA Siberian Breed Standard

General

The Siberian, Russia's native forest cat, first appeared in recorded history around the year 1000 and hails from the unforgiving climate of Siberia. This is a cat that nature designed to survive, with no extremes in type. The Siberian is a medium to medium large, strong triple coated cat with surprising heft for its size. The overall appearance should be one of strength, presence, and alertness, with a sweet facial expression. The breed is extremely slow to mature taking as long as 5 years. Females are generally smaller than males and allowances should be considered when comparing females and young cats to the standard. Size is secondary to type. The general impression is one of roundness and circles, rather than rectangles and triangles.

Point Score

Head (45)

  • Shape - 15
  • Profile - 3
  • Ears - 5
  • Eyes - 5
  • Chin - 4
  • Muzzle - 10
  • Neck - 3

Body (40)

  • Torso - 10
  • Legs - 5
  • Feet - 3
  • Tail - 5
  • Boning - 10
  • Musculature - 7

Coat/Color (15)

  • Length - 5
  • Texture - 5
  • Pattern - 3
  • Color - 2

Head

Shape: modified wedge of medium/large size with rounded contours, in good proportion to the body. The head is broader at the top of the skull and narrows slightly to a full-rounded muzzle. The cheekbones are neither high set nor prominent. There should be a slight doming between the ears and an almost flat area on the forehead. Males will have well developed jowls and females will have a more moderate look.

Ears: medium-large, rounded, wide at the base and tilt slightly forward. The ears should be set as much on the sides of the head as on top. The hair over the back of the ear is short and thin. From the middle of the ear, the furnishings become longer and cover the base of the ear. Ear tipping is allowed.

Eyes: medium to large, almost round. The outer corner angled slightly towards the base of the ear. The eyes should be set mor

e than one eye's width apart and should be open, alert, and expressive. There is no relationship between eye color and coat/color pattern except in the color points which have blue eyes.

Chin: the chin is well rounded but not protruding, and is in line with the nose.

Muzzle: the muzzle is moderately short in length, full and rounded. There is a slight muzzle curvature, but the transition between the side of the head and the muzzle is gentle and inconspicuous.

Profile: the top of the head is almost flat, with a slight nose curvature of a gentle slope from the forehead to the nose and a slight concave curvature before the tip when viewed in profile.

Neck: rounded, sturdy, and well muscled.

Body

Torso: the body is medium in length, and well muscled with the back arched slightly higher than the shoulders, with a barrelshaped, firm belly giving the sensation of solid weight.

Legs: medium in length. The legs should have substantial boning with the hind legs slightly longer than the front legs.

Feet: the feet are big and rounded, with toe tufts desirable.

Tail: the tail is medium in length, being somewhat shorter than the length of the body. It should be wide at the base, tapering slightly to a blunt tip without thickening or kinks, evenly and thickly furnished.

Boning: substantial.

Musculature: substantial, powerful.

Coat/Color/Pattern

Length: this is a moderately long to longhaired cat with a triple coat. The hair on the shoulder blades and lower part of the chest should be thick and slightly shorter. There should be an abundant full collar ruff setting off the head in adults. Allow for warm weather coats. The hair may thicken to curls on the belly and britches, but a wavy coat is not characteristic.

Texture: varies from coarse to soft, varying according to color. There is a tight undercoat (in mature cats), thicker in cold weather.

Color/Pattern: all colors and combinations are accepted with or without white. White is allowed in any amount and in all areas. White or off-white allowed on chin, breast and stomach of tabbies. Buttons, spots and lockets are allowed. Strong colors and clear patterns are desirable.

Other

Temperament: must be unchallenging.

Allowances: because the Siberian is a slow maturing breed, coat and physical structure should be taken into consideration when judging kittens and young adults. Buttons, spots and lockets are allowed.

Penalize: straight profile, narrow or fox-like muzzle, long tail, delicate boning, non-muscular, long body, almond-shaped eyes, and very long legs or very short legs; an adult with a long body or without good body weight.

Disqualify: kinked tail, incorrect number of toes, crossed eyes. Evidence of illness, poor health, emaciation.

Siberian allowable outcross breeds: none.

Due to a wide variety of Siberian coat colors, we are only posting information on the colors we currently have in our cattery. You can read about all other colors on CFA web site.

Colorpoint Colors

Siberian (point) pattern

Body: clear color is preferred with subtle shading allowed. Allowance should be made for darker color in older cats but there must be a definite contrast between body color and point color. The points, consisting of ears, legs, feet, tail, and mask show the basic color of the cat. The ideal mask extends from above the eyes down through the chin and stretches beyond the eyes from side to side.

Seal point: body even pale fawn to cream, warm in tone, shading gradually into lighter color on the stomach and chest. Points deep seal brown. Nose leather and paw pads:seal brown. Eye color: blue.

Siberian lynx (point) pattern

Mask must be clearly lined with dark stripes, vertical and forming the classic "M" on the forehead; horizontal on the cheeks. The mask contains light rings around the eyes and dark spots on light whisker pads, clearly outlined in dark color edges. Inner ear light with ticking on outer ear. Markings dense, clearly defined and broad. Legs evenly barred with bracelets. Tail barred with lighter underside. Body shading may take form of ghost striping.

Seal lynx point: points beige-brown ticked with darker brown tabby markings. Body color pale cream to fawn, warm in tone. Nose leather: seal brown or brick red. Paw pads: seal brown. Eye color: blue.


Standard Tica

I colori e tigrature dei siberiani e non...

Tortie e Torbie, tricolore (calico): presenza di 2colori (rosso e nero, in caso di black tortie o black torbie) su tutto il corpo del gatto muso ed estremità comprese, se si presenta a macchie solide è detta tortie, se si presenta a macchie tigrate è detta torbie (tortie tabby). Blu tortie per gatta clore blu crema solido, blu torbie pr gatta blu crema tigrata. Solo le femmine presentano questa colorazione, nei maschi solitamente è segno di sterilita', ed è molto rara la nascita di maschi in questo colore.

In caso il tortie/ torbie abbia anche il  bianco (sia per il blu che per il nero) parliamo di tricolore o di calico, ma nel blu il nome cambia in calico diluito. Esiste anche il tortie o torbie in variante point e con o senza bianco es: seal tortie point/torbie point, seal tortie white, blu torbie point white,

blu tortie point white

Bicolore , Arlecchino, Van e Mitted: il bicolore si presenta nel gatto sia solido che tigrato, con1/3 di parti bianche mentre la parte colorata è 2/3, apprezzati appezzamenti di bianco sul dorso, ma non indispensabili, invece deve essere presente sul muso dove il bianco deve formare una "V" rovesciata.

Il mantello arlecchino prevede molto più bianco,infatti il colore non bianco ricopre solo 1/6 del corpo limitato a testa coda e zampe. Macchie ben delimitate son ben accette sul dorso, sonondesiderabili non meno di 4, mentre quasi d'obbligo una macchia sul muso bianca.

Nei mantelli Van il bianco è il colore dominante, mentre il colore è presente sulla testa e sulla coda. Sulla testa è preferibile che il colore sia confinato in due grosse macchie separate da una riga bianca tra le due orecchie mentre la coda deve essere uniformemente colorata fino alla base. Sono accettate alcune macchie di colore sul corpo (max 3) altrimenti vengonomconsiderati arlecchiniin un numero massimo di tre. Mantelli con macchie più numerose vengono considerati arlecchini. Nome della pezzatura tratta dal Turco Van, razza per eccellenza in questa variante.

Il Mitted lo troviamo principalmente nei ragdol dove il bianco è solo sui piedini.Una macchia bianca è desiderata sul naso e/o tra gli occhi e una linea bianca deve essere presente sulla parteinferiore del corpo a partire dalla gola fino ad arrivare alla base della coda. Il colore con il bianco può variare in tutte le colorazioni ammesse della razza.

 

Il nero e il blu

Il nero solido è un belissimo colore ma d'estate soprattutto le punte e sulla gorgera possono apparire sfumature rosse/marroni, sfumature penalizzate in expo,mentre se troviamo un gatto nero tigrato si chiama black tabby ed è più difficile che presenti sfumature rossicce. In variante color point si chiama SEAL POINT, se invece è seal tabby point, il nero è tigrato. Il termine tabby indica tigratura. (nella foto black tabby mackerel) 

Il blu è la diluizione del nero, il blu del pelo va dal grigio chiaro(da non confondere con il silver) all'ardesia

Il bianco solido

Il bianco solido non è un vero colore ma un'assenza di colore dovuta al gene dominante W che non permette agli altri colori di manifestarsi. In pratica un gatto bianco è un gatto di un qualsiasi colore (nero, blu, silver, ecc...) ma dipinto di bianco. Ai figli trasmetterà sia il colore nascosto sia il bianco. A volte, nei cuccioli bianchi resta una residua piccola macchia del colore nascosto sulla testa, che scomparirà generalmente intorno all'anno di età. Questo mantello è spesso legato alla sordità, problema congenito ed irreversibile che spesso colpisce i gatti bianchi ad occhi blu, i gatti ad occhi impari e, a volte, anche quelli ad occhi arancio. Da non confondere con il bianco del gatto neva/color point e con l'albino che ha gli occhi rossi,si raccomanda di chiedere il test per la sordità effettuato sul piccolo in caso di acquisto di un cucciolo bianco. Il bianco nel siberiano è ammeso in qualsiasi quantità.

Il rosso e la sua diluizione, il crema

rosso è il mantello di colore rosso/arancio intenso dalla punta del pelo fino alla radice. Il rosso self (tinta unita) perfetto è difficile da ottenere perché lo standard lo vuole senza tabby (tigrature) o macchie chiare. A volte residuano marcature sulla testa e sulle zampe, oppure, nel tentativo di eliminare le righe, sono stati ottenuti mantelli troppo pallidi. Tartufo e cuscinetti devono essere rosso mattone. In presenza dei geni della diluizione, il rosso diventa color crema in una tonalità pastello, molto tenue e delicato. Il colore, uniforme dalla punta del pelo alla radice, deve essere il più possibile chiaro ed omogeneo, senza tabby (tigrature), ombre, sottopelo chiaro e punte del mantello scure.

Silver, silver shaded, chinchilla, smoke, golden

Nel silver possiamo osservare la base del pelo bianca/grigia chiarissima argentata e il pelo nela sua lunghezza tigrato, lo smoke ha la lunghezza della base molto più corta e il pelo non presenta altre tigrature. Lo smoke può essere presenti in varie varianti, red smoke, blu smoke, black smoke,e anche nelle varianti tortie (tortie solide non tigrate). Il golden è un bellissimo colore albicocca (da non confondere con il rosso) la base del pelo è albicocca e solo la parte finale del singolo pelo ha la punta nera, troviamo maggior concentrazione del nero inoltre sulla punta della coda, delle orecchie e in mezzo alle dita delle zampe i ciuffi di pelo e i polpastrelli devono essere neri. 


Chocolate, lilac, cinnamon, fawn, bellissimi colori ma non ammessi per i siberiani!

Chocolate: il mantello è color cioccolato al latte, il tartufo e i polpastrelli variano dal cioccolato al latte al rosa cannella. Anche questo è una mutazione del nero

Lilac: noto anche come lavanda, frost o lilla, è una diluizione del chocolate, ovvero un mantello grigio chiaro rosato

Cinnamon: mutazione del nero, è un mantello cannella che nell'Abissino e nel Somalo si definisce sorrel 

Fawn: diluizione del cinnamon, definito color daino

Alcuni esempi e le tigrature

La non tigratura, il colore Solido/Non agouti: colore uniforme senza "disegno" della tigratura (nei siberiani è il colore piu' raro). Il pelo è uguale per tutta la sua lunghezza

La tigratura Blotched: è la tigratura piu' bella e piu' apprezzata in expo, si presenta come un disegno ad "ali di farfalla" disegni delle tigrature formati da cerchi concentrici e pois, più il blotched è in contrasto e definito con il resto del corpo più è apprezzato

La tigratura Mackerel: tigratura "classica", il disegno è formato dalle tantissime righe sottili verticali che partono dalla colonna vertebrale alla pancia in maniera uniforme senza interruzioni, e vi è anche una linea orizzontale che percorre tutta la colonna fino ad arrivare alla punta della coda.

 

La tigratura Spotted: tigratura interrotta che si presenta sul dorso con macchie di forma ovale, meglio se non si presenta la linea dorsale piu' scura molto importante invece nel mackerel.

La tigratura Ticked: tigratura tipica dell'abissino e del singapura tutti i peli hanno la stessa estensione di estremità nera in cuile sriature sul corpo non sono evidenti

 

Tabella Alfanumerica della colorazione dei Siberiani

 

Colore

a = blue

b = chocolate

c = lilac

d = red

e = cream

f = black tortie

g = blue tortie

h = chocolate tortie

j = lilac tortie

n = black ("n"proviene dal francese "noir" e significa nero) seal (nei gatti colourpoint).

o = cinnamon

p = fawn

q = cinnamon tortoiseshell

r = fawn tortoiseshell

s = silver

w = white

x = any unrecognized colour

y = golden

Disegno

01 - Van

02 - Arlecchino

03 - Bicolor

04 - Mitted (solo Ragdoll)

05 - Snowshoe (solo Snowshoe)

09 - quantità non specificata di Bianco

11 - shaded

12 - shell

21 - disegno Tabby (tigrato) non specificato

22 - Blotched Tabby

23 - Mackerel Tabby

24 - Spotted Tabby

25 - Ticked Tabby

33 - Himalayan/colorpoint

Occhi

61 - occhi Blu

62 - occhi Orange

63 - occhi di colore diverso

64 - occhi Verdi

67 - occhi azzurri del colorpoint

---------------------------

ESEMPI:

  • Siberiano Bianco e Nero: SIB n 09
  • Siberiano Seal tabby point: SIB n 21 33
  • Siberiano Black tortie tabby mackarel: SIB f 23
  • Siberiano Blue tabby point white: SIB a 03 21 33
  • Siberiano Crema tigré: SIB e 23
  • Siberiano Black silver tabby blotched con bianco: SIB ns 03 09 22

 

Classico

 

BLACK (NERO)

Ama Black solid, gatto nero uniforme, senza altri colori e senza disegno

Aphrodite, black tabby spotted

Lenya, black tabby spotted

Ariel, black tortie

SILVER

Holly, black silver tabby blotched

Ninphea, black silver tabby spotted

RED

Leon red tabby mackerel

Heliza, red tabby mackerel con bianco

GOLDEN

Olivia, silver golden tabby/bimetal

Nefertiti, black golden tabby mackerel

Romeo, black golden tabby blotched

BLU

Kleopatra, blu tabby spotted con bianco

Pepe, blu tabby mackerel

Fausto, blu solido con bianco

Rea, blu tricolore, calico diluita

 

I colourpoint (point)

(neva- neva masquerade)

 

Il termine point indica la colorazione del gatto neva (colorpoint) la base è sempre bianca (che con la crescita del gatto tendera' a prendere sfumature sul crema, avorio, marroncino molto chiaro o grigio molto chiaro a seconda della colorazione)gli occhi sempre azzurri (in varie tonalita') la colorazione del point (solo coda zampe orecchie mascherina del muso) puo' variare in qualsiasi colore come per la variante classica.Se nella definizione del colore del neva non vi è il termine tabby vuol dire che non ha il colore con il disegno tigrato, ma ha il colore solido. Il colore solido in entrambi le varianti (classico e neva) è il piu' raro e piu' apprezzato, la tigratura piu' apprezzata è la blotched.

Jasmine, seal (nero) tabby point

Tabatha, black torbie point

Aragon, black silver tabby point white (con bianco)

Arwen, red tabby point white

Ciril e Claus, silver tabby point white

Honey blu point (no tabby in quanto non ha tigrature ma il colore è solido)

Olaf neva seal golden tabby spotted